Caso Studio Cliente Poste Italiane

MONITORAGGIO CONSUMI ELETTRICI DI 8523 UFFICI POSTALI ITALIANI.

Poste italiane è un cliente multi-sito con circa 8.500 uffici monitorati differenti tra di loro per ubicazione, grandezza e numero di clienti serviti. Questo rende difficile identificare un unico profilo standard di consumo da utilizzare come campione per l’identificazione delle anomalie. Studiando i profili di consumo è stato possibile identificare quindi 4 differenti profili: profili con performance ottimali (profilo regolare), profili con alcune criticità che non richiedono interventi prioritari, profili con criticità significative e profili con anomalie costanti. Analizzando i consumi degli uffici che rientrano nella categoria “profilo regolare”, è stato possibile ottenere un risparmio energetico per ogni sito analizzato. Il risparmio è stato ottenuto riducendo gli sprechi energetici durante gli orari di lavoro e riducendo il consumo baseload negli orari di chiusura.

TERRITORIO

Italia

PROGETTO

8523 uffici postali monitorati

ESIGENZE

Monitorare il consumo elettrico per identificare possibili sprechi energetici

MONITORAGGIO CONSUMI ELETTRICI DI 8523 UFFICI POSTALI ITALIANI
CON CLASSI DI CONSUMO C&D

VANTAGGI OFFERTI

INSTALLAZIONE RAPIDA IN 10 MINUTI

DATI ACCESSIBILI DA PC, TABLET E SMARTPHONE

ANALISI REALTIME DEI CONSUMI

RISULTATI

FINO AL 14% DI SPRECHI ENERGETICI EVITABILI